Seguici su

Denver Nuggets

NBA, Jamal Murray ci sarà in Gara 7 contro i Clippers

La star dei Nuggets dopo il contatto con George sembra in grado di disputare la sfida decisiva con i Clippers

Murray

La star dei Denver Nuggets Jamal Murray ha disputato una buona parte di Gara 6 contro in Clippers con un dolore considerevole a causa di uno scontro di gioco con Paul George.

Murray è stato visitato dallo staff medico appena dopo la partita e secondo quanto riportato da Mike Singer del The Denver Post, ci sono pochi dubbi sul fatto che Murray disputerà Gara 7 contro i Clippers. Murray è caduto malamente dopo che il suo tentativo di schiacciare è stato stoppato da Paul George.

In seguito a questo report, sembra che per i Nuggets il pericolo di perdere uno dei loro migliori giocatori sia stato evitato. Infatti Murray è stato letteralmente strepitoso nel corso di questi playoff e una sua eventuale assenza nella gara decisiva sarebbe stato un gran problema per i Nuggets.

Nonostante il piccolo infortunio, la guardia è stata in grado assieme a Jokic di guidare la squadra in una spettacolare rimonta nel secondo tempo. I Nuggets sembravano a un passo dell’eliminazione, ma grazie ad un’eccellente prestazione collettiva sono riusciti a rimontare i Clippers.

L’attenzione ora è completamente rivolta a martedì notte in vista della decisiva Gara 7. I Clippers dovranno darsi una svegliata per poter raggiungere i Lakers alle finali di Conference, se non vorranno soccombere sotto i colpi di Murray e soci.

 

Leggi anche:

NBA, Kevin Durant: “Il mio litigio con Draymond è stato gonfiato”

NBA, Jamal Murray: “Jokic ci ha trascinato”

NBA, I Rockets pensano a Sam Cassell per la panchina

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Denver Nuggets