Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Russell Westbrook nervoso: litiga con il fratello di Rondo

Il play dei Rockets è stato pizzicato dal fratello di Rondo durante l’ultimo quarto del match

westbrook litigio rondo

Durante i minuti finali di Gara 5 tra Lakers e Houston, William Rondo, fratello di Rajon Rondo, ha ben pensato di insultare Russell Westbrook durante l’esecuzione di alcuni tiri liberi di LeBron James. Con pochi ospiti presenti in tribuna, l’insulto di William – il quale avrebbe urlato “fai schifo” al numero 0 dei Rockets – è stato percepito in maniera netta dai giocatori in campo. Westbrook, ovviamente, è andato subito in escandescenza rispondendo più volte al congiunto di Rajon il quale, nel frattempo, è stato allontanato è stato allontanato dall’Arena dallo staff della sicurezza.

A fine partita, Russell Westbrook ha commentato in questo modo l’accaduto:

“Le persone che vengono a vedere la partita in questa situazione particolare si presuppone che si tappino le bocca e si guardino il match. Queste sono le regole, soprattutto quando sei circondato da familiari e persone care. Immagino che invece nel momento in cui Rajon Rondo ha iniziato a dire caz****e sul parquet, anche suo fratello William non ha resistito e si è voluto unire dagli spalti”

Anche Rajon Rondo è intervenuto sul presunto insulto del fratello William, derubricando immediatamente la questione in qualcosa di poco rilievo:

“Non ha detto nessuna volgarità o parolaccia: è mio fratello, si è fatto prendere dalla situazione, ma non è andato oltre”.

Da ricordare, inoltre, come William Rondo abbia collaborato a stretto contatto con la NBA per la realizzazione dei punti di Barber Shop e Parrucchieri all’interno della bolla, in maniera tale da regalare un nuovo svago ai giocatori durante la loro permanenza in Florida.

 

Leggi Anche

NBA, Frank Vogel e Anthony Davis sulla vittoria della serie contro Houston

Playoff NBA: Rockets non pervenuti, i Lakers chiudono la serie e volano in Finale di Conference

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers