Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Spencer Dinwiddie: “Nash sarà un ottimo coach”

Secondo Spencer Dinwiddie, Steve Nash sarà un ottimo coach per i Nets

spencer dinwiddie

Spencer Dinwiddie è sicurissimo che la scelta dei Brooklyn Nets di ingaggiare Steve Nash è stata un’ottima scelta. Secondo il playmaker dei Nets, Nash sa ascoltare e sa parlare coi propri giocatori. Queste le parole di Dinwiddie rilasciate a Shlomo Spurng di Forbes:

“Secondo me, se alleni a questo livello devi anche capire e parlare coi tuoi giocatori. Molto si basa anche sul gestire l’ego dei giocatori. Questo è uno dei motivi per cui Phil Jackson era fenomenale. Sapeva come parlare con Kobe. Sapeva come parlare con Michael”.

Successivamente ha parlato del rapporto fra le star del suo team e il nuovo coach dei Nets, rispondendo anche alle critiche per quanto riguarda l’assunzione di Nash:

“Esiste nel mondo il privilegio di essere bianco, al 1000%. Ma in questa situazione no. Lui è stato uno dei giocatori più talentuosi della storia della NBA e molto amico dei nostri migliori giocatori così come del nostro GM. Così ha più senso, ecco perché l’hanno scelto”.

Non avrà un compito facile Steve Nash la prossima stagione. I Brooklyn Nets hanno una squadra che può, e deve, puntare in alto.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, James Harden commenta l’ennesima eliminazione ai Playoff

NBA, Mike D’Antoni spera di rimanere a Houston: “Qui è tutto fantastico”

Mercato NBA, Giannis Antetokounmpo incontra i Bucks: futuro a rischio?

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets