Seguici su

Risultati NBA

NBA: il sogno di Dallas si infrange contro i Clippers, Celtics partono bene contro Toronto

I Los Angeles Clippers, pur con qualche fatica di troppo, passano il turno. Boston vince convincendo e mostrando grande carattere contro i campioni NBA in carica.

kawhi leonard

Due le partite che hanno caratterizzato la serata italiana:

(1-0) BOSTON CELTICS 112 – 94 TORONTO RAPTORS (0-1)

I Boston Celtics iniziano la serie con il piede giusto contro i campioni NBA in carica.  Non era facile assegnare i favori del pronostico ad una delle due squadre e i biancoverdi dimostrano di avere qualcosa in più, e quel qualcosa ha un nome ed un cognome: Jayson Tatum. 39 a 23 il risultato del primo quarto: un parziale di +16 che non verrà mai più ricucito. Tatum gioca con la calma di un veterano, segna 21 punti col 50% al tiro, mette un tiro sulla sirena e raccoglie 9 rimbalzi. Bene anche Kemba Walker con 18 punti e 10 assist e Daniel Theis con 13 punti e 15 rimbalzi. Male Toronto, Lowri gioca come al solito gettando il cuore oltre l’ostacolo, ma le prestazioni disastrose di Siakam e di VanVleet costano caro ai canadesi.

 

(4-2) LOS ANGELES CLIPPERS 111 – 97 DALLAS MAVERICKS (2-4)

Finisce qui la cavalcata di Dallas che, prima dell’inizio dei Playoff era certamente data per perdente ma che, anche e soprattutto grazie alle magie di Luka Doncic, è riuscita a mettere in seria difficoltà i Los Angeles Clippers. L’infortunio di Porzingis ha pesato non poco sull’esito della partita, che inizia con Dallas che parte fortissimo, chiudendo il primo quarto a +5. La franchigia della città degli angeli rientra nel secondo quarto, andando negli spogliatoi sul +6, anche grazie alla parzialmente ritrovata fiducia di Paul George, che concluderà il match con soli 15 punti ma con 9 rimbalzi e 7 assist. Doncic fa il fenomeno come al solito: dopo essere stato vittima del fallo che ha portato alla precoce espulsione di Marcus Morris, in 41 minuti mette a referto 38 punti, 9 rimbalzi e 9 assist. La vera star della partita però non può che essere proprio Kawhi Leonard, autore di 33 punti con il 60% al tiro, 14 rimbalzi, 7 assist e cinque rubate.

I Los Angeles Clippers sono quindi in attesa della vincente tra Denver e Utah, con i Jazz che sono in campo ora e, in vantaggio di 3 a 2, si giocano il primo di due importantissimi match point.

LEGGI ANCHE:

NBA, anche Jayson Tatum interviene sul possibile boicottaggio

I Milwaukee Bucks boicottano Gara 5 contro Orlando: la situazione

NBA, Harden su Westbrook: “Avevamo bisogno di lui”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA