Seguici su

Mercato NBA 2020

Mercato NBA, sono tre le squadre in corsa per Coach Tyronn Lue

Il vice allenatore dei Los Angeles Clippers chiede $ 7 milioni a stagione

tyronn lue

Con la conclusione anticipata della regular season e l’avanzata dei Playoffs, cominciano ad aumentare le squadre che il prossimo anno dovranno cambiare assetto per portare risultati più importanti a fine stagione. Base portante di una buona squadra è sicuramente un buon capo allenatore, e una volta che questo finisce sul mercato, comincia letteralmente una corsa sfrenata per concludere un contratto e portarlo a casa.

Un allenatore nel mirino di diverse squadre è Tyronn Lue, che al momento ricopre il ruolo di vice-allenatore sulla panchina dei Los Angeles Clippers. Al momento sembra che siano tre le franchigie che potrebbero pensare di ottenerlo.

I New Orleans Pelicans, dopo la faticosa e deludente prestazione nella bolla, ancora non hanno trovato il giusto equilibrio. Se firmassero un contratto con Lue sicuramente alzerebbero il livello della squadra, ma basterà per far esplodere Zion Williamson e assicurarsi una buona posizione ai Playoffs 2021?

Anche i Philadelphia 76ers sono alla disperata ricerca di un nuovo Coach. Dopo l’umiliante sweep contro i Boston Celtics, la franchigia ha mandato via l’ormai ex coach Brett Brown e starebbe pensando di firmare proprio l’ex allenatore dei Cleveland Cavaliers. In questo modo la squadra potrà ricominciare la prossima stagione con nuovi obiettivi e sicuramente una nuova energia e motivazione, particolarmente importante dopo la triste conclusione della postseason.

Infine sembrerebbe che anche i Brooklyn Nets abbiano messo nel mirino Lue, anche se potrebbero dare la precedenza a Coach Gregg Popovich nel caso in cui decidesse di dire addio alla panchina dei San Antonio Spurs. I Nets sono un grande punto di domanda poiché non si è ancora potuto vedere il potenziale della squadra nel suo complesso. Effettivamente si è visto qualcosa dai giocatori uscenti dalla panchina, ma nulla di paragonabile se si pensa al cambio di livello con la presenza in campo di Kevin Durant e Kyrie Irving. Un buon capo allenatore in questa squadra può sicuramente raggiungere importanti traguardi personali e per la franchigia stessa.

Stando agli ultimi aggiornamenti, Lue vorrebbe firmare un contratto da $ 7 milioni all’anno come Head Coach. Obiettivo possibile da raggiungere visto il suo curriculum e il bisogno delle squadre menzionate di firmare un nuovo capo allenatore.

Tyronn Lue, va ricordato, vanta un totale di 128-83 con i Cleveland Cavaliers nel ruolo di capo allenatore dopo aver sostituito David Blatt durante la stagione 2015-16. Ha portato più volte la squadra alle NBA Finals grazie all’indispensabile sostegno di Kyrie Irving, LeBron James e Kevin Love.

Negli ultimi tempi il nome di Tyronn Lue è stato associato a moltissime panchine NBA. Forse alla fine di questa postseason l’ex giocatore dei Los Angeles Lakers troverà un contratto stabile e una squadra promettente da allenare.

Leggi anche:

NBA, i giocatori hanno parlato con i proprietari delle franchigie per portare dei cambiamenti

NBA, Coach Rivers sulle proteste: “E’ stata una giornata dura, i ragazzi pensavano che la stagione fosse finita”

I giocatori NBA hanno deciso di continuare i Playoff 2020

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2020