Seguici su

News NBA

NBA, Carmelo Anthony: “Adesso sono in pace con me stesso”

Dopo tanto girovagare nella NBA e l’annata senza contratti, Melo sembra finalmente aver ritrovato la sua dimensione in quel di Portland

carmelo anthony

Carmelo Anthony si sta togliendo diverse soddisfazioni nella bolla di Orlando. L’ultima è arrivata ieri notte, quando con i 20 punti segnati contro i Sixers ha superato in un colpo solo John Havlicek e Paul Pierce, issandosi al 15esimo posto della classifica all-time dei marcatori NBA.

Tanti i colleghi che si sono voluti congratulare con Melo. L’ex Knicks sembra definitivamente essersi lasciato alle spalle gli ultimi anni, in cui dopo aver girovagato per diverse squadre si è ritrovato senza alcun contratto. L’opportunità offertagli dai Portland Trail Blazers sembra averlo rilanciato.

Dopo l’esperienza ai Rockets, Carmelo Anthony ha avuto bisogno di diverso tempo per recuperare. Ma adesso, nell’Oregon, Melo sembra aver ritrovato tutta la voglia di divertirsi e far divertire, come ha confessato a Rachel Nichols di ESPN:

“Adesso sono in pace con me stesso. Onestamente, dopo l’esperienza a Houston, mi ci è voluto un po’ per recuperare mentalmente, psicologicamente, per ritrovarmi. Se mi guardi giocare ora, ho un’energia diversa, delle sensazioni diverse. Prendo le cose un giorno alla volta”

Carmelo Anthony sta mantenendo medie di 15.4 punti, 6.3 rimbalzi e 1.5 assist nelle 56 partite in cui è sceso in campo con la maglia dei Trail Blazers. La percentuale dal campo recita 42.8%, 38.2% da dietro l’arco e quasi l’85% dalla lunetta.
Portland è attualmente al nono posto della Western Conference ed è decisissima a lanciare l’assalto all’ottavo spot occupato dai Memphis Grizzlies. Insieme a Damian Lillard, Melo sta facendo di tutto per portare la sua squadra ai Playoff: tanti tiri clutch nell’inedito ruolo di spalla del numero 0.

Leggi anche:

Devin Booker sul momento magico dei Suns: “Ci stiamo divertendo”

Kyle Kuzma sul game winner: “Avrei segnato anche con Gesù davanti”

Mike Budenholzer su Luka Doncic: “Mi ricorda Tim Duncan”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA