Seguici su

News NBA

NBA, Devin Booker sul momento magico dei Suns: “Ci stiamo divertendo”

I Suns sono 6-0 nella bolla e Devin Booker è deciso a guidarli all’ottavo posto della Western Conference

devin booker

I Phoenix Suns di Devin Booker sono letteralmente on fire. La franchigia dell’Arizona è arrivata nella bolla di Orlando con poche speranze di poter competere per l’ottavo posto Playoff. Il discorso sembrava essere rivolto più a Grizzlies, Pelicans, Blazers e Spurs.

I Suns hanno invece stupito tutti. Il record nella bolla recita ancora 0 alla voce sconfitte. 6 vittorie consecutive che hanno rilanciato le ambizioni di post-season di Phoenix, 6 vittorie arrivate grazie, soprattutto, al talento di Devin Booker, che anche stanotte contro i Thunder ha dato prova delle sue sconfinate capacità:

“Ci stiamo divertendo. Stiamo giocando una gran bella pallacanestro. Ci troviamo bene sia in campo che fuori, stiamo legando tra di noi. Stiamo imparando tra di noi. E comunichiamo tra di noi”

Booker ha poi aggiunto che lui e la sua squadra stanno considerando le partite una alla volta, senza fare troppi calcoli per l’ottavo posto. I Suns, attualmente, hanno infatti ancora da lavorare se vogliono qualificarsi per i Playoff. Il numero 1 sta però facendo tutto ciò che è in suo potere: stanotte, nella vittoria contro OKC, ha fatto registrare la sua 15esima partita stagionale con almeno 35 punti a segno, pareggiando il suo (e dei Suns) record personale.

Rimangono ancora due seeding games ai Phoenix Suns, in svantaggio di 0.5 sui Portland Trail Blazers. La prossima partita, stanotte, sarà contro i Philadelphia 76ers, privi di Simmons e forse anche di Embiid. L’ultima invece giovedì notte, contro i Dallas Mavericks.

L’ottava classificata affronterà l’armata gialloviola dei Los Angeles Lakers, decisissimi a puntare al titolo. L’epilogo della prima serie sembra scontato, ma sia Blazers che Suns vogliono fare tutto il possibile per sottrarre il posto ai Grizzlies e giocarsi le loro chance contro LeBron James e Anthony Davis.

Leggi anche:

LeBron James ammette: “Giocare senza tifosi è diverso”

Le reazioni dei giocatori al traguardo raggiunto da Carmelo Anthony

Ben Simmons operato: rischia di stare fuori tutta la stagione

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA