Seguici su

Miami Heat

Splendido VanVleet: i Toronto Raptors abbattono anche Miami per 107-103

I campioni NBA, dopo aver abbattuto i Lakers, passano anche contro i Miami Heat dopo una partita di pieno equilibrio

ibaka lowry

Altra vittoria di livello per i Toronto Raptors che nel secondo appuntamento nella bolla di Orlando battono anche i Miami Heat. Gli attuali detentori del titolo NBA hanno dovuto sudare le famose sette camicie per avere la meglio sulla compagine di Erik Spoelstra che è rimasta in partita fino in fondo. La differenza l’ha fatta la maggior precisione da parte dei canadesi nel momento clou del match, ma anche le due brutte palle perse di Miami di cui una a 19 secondi dal termine sul 102-101 a favore dei Raptors, e l’altra a 10 secondi sul 103-101.

Per i Toronto Raptors, splendida la prestazione di Fred VanVleet il quale ha chiuso il match con 36 punti a referto + 5 rimbalzi in 42 minuti. Bene anche Siakam (22 punti + 8 rimbalzi) e Serge Ibaka con 16 punti. Dall’altra parte a nulla sono serviti i 25 di Goran Dragic, i 17 di Olynyk ed i 16 della coppia Crowder & Jimmy Butler. Con questa vittoria Toronto consolida la propria seconda posizione distanziando Boston a 3.5 partite, mentre Miami si allontana dalla terza piazza distante 2 partite.

 

 

Toronto Raptors-Miami Heat 107-103

 

Leggi Anche

Risultati NBA: Harden batte Giannis! Bene Boston e San Antonio, male Dallas

NBA, le parole di Doncic e Porzingis dopo la seconda sconfitta di fila

NBA, James Harden diventa il miglior realizzatore mancino della storia

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Miami Heat