Seguici su

News NBA

NBA, Donovan e Budenholzer migliori coach dell’anno secondo la NBCA

Sono due gli allenatori migliori dell’anno secondo i colleghi

allenatori dell'anno

L’allenatore dei Milwaukee Bucks e quello dei Oklahoma City Thunder sono stati eletti migliori allenatori dell’anno 2020. Il premio, Michael H. Goldberg NBCA Coach of the Year Award è stato conferito dai loro colleghi. A riportare la notizia è Duane Rankin di azcentral.

Il riconoscimento è sicuramente meritato per quelli che sono i percorsi delle franchigie fino a questo momento. I Bucks infatti, nonostante fossero tra le favorite ad Est, hanno e stanno dominando la Conference, mostrando di essere (forse) un gradino sopra tutte le altre squadre dell’Atlantico. Guidati da Giannis la squadra ha mostrato solidità in ogni reparto e quest’anno pare davvero essere diventata una macchina inarrestabile semi-perfetta. Chiedere alle vittime illustri in regular season.

Donovan invece ad Oklahoma ha completamente mancato i pronostici. Le quotazioni iniziali infatti vedevano una squadra che, dopo lo smantellamento di inizio anno, avrebbe veleggiato placida fuori zona playoff. Invece l’allenatore di New York è riuscito a creare un gruppo che ha mostrato un basket corale e di qualità e che sotto la guida di Paul e Gallinari ha conquistato i playoff.

Per Budenholzer questo vuol dire il secondo titolo consecutivo, dopo quello del 2019 ed il terzo in assoluto. Il che lo proietta tra i grandi allenatori che oggi gestiscono una squadra all’interno della Lega. L’anno scorso però il titolo non è arrivato, nemmeno quello di Conference. Vediamo se quest’anno invece sia la volta buona per entrare nell’olimpo dei grandi e riuscire a guidare i Bucks ad un titolo che manca da oltre 40 anni.

Il Coach of the Year dei ben più noti NBA Award, invece, verrà deciso nel corso delle prossime settimane in base alle votazioni dei media di tutto il mondo.

 

Leggi anche:

NBA, Problema 76ers: Kyle O’Quinn non può ancora tornare in campo

NBA, le parole di Doncic e Porzingis dopo la seconda sconfitta di fila

Jr. NBA Coaches Online: tra gli ospiti ci saranno anche Lloyd Pierce e Kokoskov

NBA, James Harden diventa il miglior realizzatore mancino della storia

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA