Seguici su

News NBA

NBA, Nessun caso di Covid-19 per la seconda settimana consecutiva

Lo hanno annunciato oggi la lega e la NBPA

spalding

Frank Vogel, coach dei Los Angeles Lakers, aveva dichiarato qualche settimana fa che nessun ambiente sarebbe stato sicuro al 100% per far ripartire il campionato, aggiungendo però che Disney World ci sarebbe andato vicino. E forse aveva ragione, perché la bolla dentro la quale le franchigie torneranno a sfidarsi tra poche ore sembra funzionare a dovere. Dopo i primi spaventi, dopo i primi casi di Covid-19 tra i giocatori, per esempio Russell Westbrook e Harrison Barnes, la situazione pare calmarsi e rasserenarsi giorno dopo giorno.

La NBA e la NBPA, cioè la National Basketball Players Association, hanno annunciato questo pomeriggio che per la seconda settimana di fila non ci sono nuovi casi di positività al virus. 344 il numero dei giocatori che si sono sottoposti ai test obbligatori, ancora 0 quello dei positivi. Una notizia che tiene su il morale in vista dell’attesissima ripartenza, la quale sarà inaugurata dal match Utah Jazz vs New Orleans Pelicans seguito poi dal derby della città degli angeli, Clippers contro Lakers.

Leggi anche:

NBA, Montrezl Harrell salterà il derby di Los Angeles

Niente isolamento social per LeBron durante i Playoff NBA

NBA, i giocatori che debutteranno nella bolla saranno in corsa per il premio di ROY 2020-2021

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA