Seguici su

Sacramento Kings

NBA, Richaun Holmes esce dai confini della bolla per il cibo d’asporto

Richaun Holmes dovrà scontare dieci giorni di isolamento a causa di un peccato di gola

richaun holmes

Richaun Holmes sarà costretto a rimanere dieci giorni in quarantena nella bolla NBA per aver oltrepassato i confini i DisneyWorld. Come riportato da Shams Charania, il centro dei Sacramento Kings avrebbe trasgredito le regole per ritirare del cibo d’asporto che aveva ordinato.

Un peccato di gola che costerà altri 8 giorni di isolamento per il giocatore, ma soprattutto una settimana in meno di allenamento con il resto dei compagni in vista della ripresa del campionato. Notizia che non farà certo piacere a coach Walton ma anche alla dirigenza Kings. Sacramento infatti occupa attualmente la undicesima posizione nella Western Conference, ma ancora qualche speranza di riacciuffare i play off, distanti “solo” 4 partite.

Ovvio però che per riuscire nella rimonta c’è bisogno dell’impegno di tutti, specialmente di quei giocatori che in stagione fino a qui avevano guidato la squadra. Come Holmes appunto. Il centro infatti viaggiava, prima del lockdown, ad una media di 13 punti e oltre 8 rimbalzi a partita, migliori statistiche in stagione. Poterlo riavere immediatamente a disposizione per riprendere gli allenamenti di squadra sarebbe stato quindi estremamente importante.

Holmes non è il primo che vìola le norme imposte dalla bolla per salvaguardare la bolla di DisneyWorld. Nella giornata di ieri infatti già Bruno Caboclo aveva violato la quarantena, anche se in questo caso non è chiaro cosa abbia commesso il giocatore.

Per Holmes invece tutte le aggravanti del caso. Da capire se NBA e/o Sacramento Kings prenderanno ulteriori provvedimenti nei confronti del giocatore o se invece finiti i dieci giorni aggiuntivi di isolamento potrà tranquillamente tornare ad allenarsi coi compagni.

 

Leggi anche:

NBA, Russell Westbrook positivo al Coronavirus: non parte per Orlando

NBA, Kyrie Irving sbotta: “La mia vita non è solo giocare a basket!”

SLAM e Sports Illustrated: le 10 copertine che hanno fatto la storia della NBA

NBA, Alex Caruso guiderà i Lakers al posto di Rondo

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Sacramento Kings