Seguici su

Mercato NBA 2020

NBA, i New York Knicks interessati a Mike Brown per il ruolo di head coach

I Knicks hanno avuto un colloquio con il vice allenatore degli Warriors Mike Brown per un posto da head coach

I Golden State Warriors potrebbero essere vicini a perdere un pezzo pregiato del loro coaching staff. Infatti il giornalista di The Athletic Shams Charania ha riferito che i New York Knicks hanno valutato il vice coach degli Warriors, Mike Brown, per il ruolo di head coach.

Brown è l’assistente allenatore di Steve Kerr dalla stagione 2016-2017. In precedenza è stato capo allenatore dei Los Angeles Lakers e dei Cleveland Cavaliers. Ha condotto i Cavs di LeBron alle Finals nel 2007 ed è stato nominato Coach of the Year dopo le 66 vittorie con i Cavaliers durante la stagione 2008-2009.

Brown ha inoltre condotto gli Warriors ad un parziale di 12-0 durante i playoff 2017, quando ha sostituito Steve Kerr a causa dei suoi problemi alla schiena. Dopo il ritorno di Kerr gli Warriors hanno sconfitto Cleveland dopo cinque partite durante le Finals.

Brown, con oltre otto stagioni da head coach, ha un record di 305-187 durante la regular season e potrebbe migliorare ulteriormente questo record allenando nella Grande Mela. Bisogna precisare però che l’ex Cavs ha ripetuto più volte di essere molto soddisfatto del suo ruolo con gli Warriors ribadendo che accetterebbe un ruolo da head coach altrove solo se di fronte ad un progetto davvero concreto.

 

Leggi anche:

NBA Draft 2021, Cade Cunningham spiazza tutti: resterà ad Oklahoma State

NBA, Il CEO di Orlando: “Sono certo che abbiamo un piano sicuro”

NBA, Eric Paschall: “Al debutto ho dovuto marcare Davis e LeBron”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2020