Seguici su

News NBA

NBA, Joel Embiid avvisa: “Sono carico per la ripartenza”

Il centro dei Sixers ha annunciato che il suo momento è finalmente arrivato

Il centro dei Philadelphia 76ers Joel Embiid è pronto a ripartire, dopo che la cavalcata dei Sixers è stata interrotta dalla sospensione della stagione NBA a causa del COVID-19. Il camerunese ha dichiarato a Lauren Rosen di Sixers.com che si è allenato duramente in vista della ripartenza della lega:

“Ci stiamo allenando da un mese, circa sei volte alla settimana. Ci stiamo preparando per qualsiasi cosa accada. Ho qualcosa da dimostrare e mi sento pronto per questa opportunità, è giunto il mio tempo.”

Embiid stava disputando una stagione altalenante prima della sospensione del gioco. Il centro estroverso non ha avuto particolari problemi fisici nella prima parte di stagione; a gennaio, però, si è slogato un dito ed è stato costretto a saltare le successive nove partite. JoJo è ritornato nelle rotazioni dei Sixers alla fine del mese, ma ci è voluto diverso tempo prima che tornasse a sfornare prestazioni convincenti. Infatti dopo aver perso cinque partite, Embiid ha segnato 30 punti al suo ritorno contro i Detroit Pistons il 26 febbraio. 

Ora, Embiid ha dichiarato che è pronto a ricominciare con una mentalità differente:

“Sentivo che ormai la stagione stava sfuggendo dal mio controllo. Ma dopo l’All-Star game, la mia mentalità è completamente cambiata. La mia prima parte di stagione non è stata all’altezza del mio standard, nemmeno vicino. Avevo intenzione di cambiare tutto e di migliorare il gioco.”

I Sixers saranno tra le prime sei squadre della Eastern Conference, indipendentemente da come si comporteranno nelle ultime otto partite. Tuttavia, Philadelphia potrà ambire al quarto posto se avrà successo ad Orlando. È chiara la volontà di Embiid di riaffermarsi come uno dei centri più dominanti quando la stagione riprenderà a luglio.

 

Leggi anche:

NBA, coach Snyder torna sul rapporto tra Mitchell e Gobert;

Mercato NBA, i New Orleans Pelicans interessati a Bradley Beal;

NBA, Carmelo Anthony: “Devo capire se giocare il finale di stagione”

 

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA