Seguici su

News NBA

La NBA non prenderà una decisione in questa settimana

La Lega nella giornata di domani avrà un meeting con i proprietari delle 30 franchigie, ma a quanto pare l’incontro non sarà incentrato sulla decisione definitiva di una ripartenza o meno del campionato

adam silver

Nella giornata di domani andrà in scena un nuovo “Board of Governors” in cui Adam Silver illustrerà le ipotesi riguardanti la ripartenza della stagione NBA. L’incontro, però, non stabilirà con certezza una possibile data di ripresa delle operazioni. Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski di ESPN, il meeting programmato dalla Lega servirà al commissioner per aggiornare le 30 franchigie sui 3 piani più seri attualmente sul tavolo per portare potenzialmente l’NBA al termine di questa stagione.

La convocazione di venerdì anticipa le linee guida che la Lega era pronta a distribuire alle varie squadre NBA sul tema degli allenamenti individuali e di gruppo per prepararsi ad una eventuale ripresa stagionale. Wojnarowski e Zach Lowe hanno riferito che le squadre stavano comunque già anticipando la riapertura delle loro facilities prima del 1° giugno, data in cui le stesse franchigie avrebbero ricevuto l’accelerazione formale di ripresa degli allenamenti.

 

Leggi Anche:

La NBA ha un debito di 1.2 milioni di dollari per il suo Store di New York

NBA, non solo Thibodeau per la panchina Knicks

La proposta di Cuban: coinvolgere tutte e 30 le squadre per i Playoff NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA