Seguici su

Ncaa

Niente NCAA per Kai Sotto: anche lui andrà in G League

Il fenomeno filippino sarà il primo prospetto internazionale ad approdare nella lega di sviluppo della NBA

Kai Sotto

Secondo quanto riportato da Shams Charania di The Athletic, il giovane fenomeno filippino Kai Sotto ha deciso di saltare il college per passare direttamente in G League.

Sotto, 18 anni, diventa così il primo prospetto internazionale ad approdare nella lega di sviluppo della NBA. Il talento filippino si unirà quindi alle giovani stelle americane Jalen Green, Isaiah Todd and Daishen Nix, nella neonata franchigia della G League che sorgerà nel sud della California.

Nelle Filippine il basket è una sorta di religione e tutto il paese sta facendo il tifo affinché Sotto diventi il primo filippino di sempre ad approdare in NBA. Jordan Clarkson dei Cleveland Cavaliers, pur vestendo la maglia della nazionale, lo è solo per metà.

Sotto, come Green, Todd e Nix, ha scelto questo percorso nella speranza di migliorare le sue chance di essere selezionato nel Draft del 2021 ma anche per iniziare a guadagnare un po’ di soldi, durante questo suo processo di crescita.

Sebbene Charania sia sinonimo di affidabilità, l’ufficialità della scelta di Sotto non è ancora arrivata. Il filippino, al momento, non ha firmato nessun accordo ufficiale con la G League che comunque è previsto per i prossimi giorni, se non addirittura nelle prossime ore.

Leggi anche:

Mike Krzyzewski rivela: “Ho rifiutato di allenare tre squadre importanti”

NBA, Zion Williamson accusato di aver ricevuto introiti da Duke, Nike e Adidas

Kevin McHale si schiera dalla parte dei Pistons: “I Bulls si lamentavano sempre”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Ncaa