Seguici su

News NBA

NBA, Mike Krzyzewski rivela: “Ho rifiutato di allenare tre squadre importanti”

Il coach di Duke ha dichiarato di aver rifiutato, nel corso della sua carriera, le panchine di Celtics, Lakers e Sixers

Krzyzewski

Mike Krzyzewski è considerato da molti uno dei migliori, se non il miglior, allenatore nella storia del basket collegiale. Il 74enne nativo di Chicago siede sulla panchina di Duke, con cui ha vinto 5 titoli NCAA, dal 1980: praticamente se dici Blue Devils pensi subito a Coach K.

Eppure c’è stato un momento, anzi tre, in cui il binomio ha rischiato di spezzarsi. A dichiararlo è lo stesso Krzyzewski che, in una recente intervista rilasciata a Sports Illustratedha dichiarato che per ben tre volte ha rifiutato di allenare in NBA. Queste le sue parole:

“Nel 2003 Billy King mi contattò per offrirmi il ruolo di coach dei Sixers ma rifiutai: non ero minimamente interessato. Le altre due volte invece un po’ di interesse c’era. La prima volta fu nel 1990 quando Dave Gavitt rilevò i Celtics e la seconda nel 2005 quando fui contattato dai Lakers. In entrambi i casi feci un colloquio ma alla fine decisi di rifiutare.”

Come sarebbe stata la carriera di Coach K. nei professionisti non possiamo saperlo, quello che è certo è che i suoi rifiuti ci hanno regalato una delle dinastie più vincenti dello sport americano. Il coach dei Blue Devils inoltre non ha rimpianti. Il motivo? Team USA.

“Quando nel 2005 non ho accettato la panchina dei Lakers, sono stato contattato da Jerry Colangelo che mi ha offerto l’opportunità di allenare la Nazionale. Ho allenato Team USA per 11 anni e posso definirla la mia NBA. Sono felice di aver avuto questa opportunità e questo privilegio.”

Leggi anche:

Accordo tra NBA ed NBPA: deadline per ridiscutere il contratto collettivo portata a settembre

NBA, Zion Williamson accusato di aver ricevuto introiti da Duke, Nike e Adidas

Dennis Rodman racconta il primo incontro con Kim Jong-un

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA