Seguici su

News NBA

La NBA sostiene la ricerca per trovare una cura al COVID-19

La lega ha chiesto ai giocatori e agli addetti ai lavori guariti dal COVID-19 di donare il loro plasma

La NBA continua a fronteggiare l’emergenza COVID-19 sostenendo la ricerca per trovare una cura per il coronavirus.

Come scrive Shams Charania, la NBA ha chiesto a tutti i suoi giocatori e staff  guariti dal virus di donare il plasma alla Mayo Clinic, struttura dedicata alla ricerca di anticorpi contro COVID-19.

Vari studi hanno dimostrato che gli anticorpi sono determinate proteine sviluppate dal sistema immunitario di una persona in risposta a un’infezione. Questi anticorpi possono essere un punto di svolta nella ricerca di una cura per il virus in quanto ” possono rilevare infezioni precedenti con pochi o nessun sintomo“.

La Mayo Clinic ha sottolineato come il plasma degli atleti, visto il volume degli anticorpi sopra la norma, sia molto utile alla ricerca. L’intento di questi studi è quello di trovare un vaccino per il coronavirus.

Oltre a dare sostegno alla ricerca, la NBA riceverà l’aiuto della Casa Bianca per cercare di tornare a giocare il prima possibile. Come riporta un funzionario governativo a The Athletic, il presidente Trump cercherà in tutti i modi di far ripartire lo sport americano nel minor tempo possibile.

Il piano della NBA è quello di testare i giocatori e tutti gli addetti ai lavori all’interno di un periodo di quarantena di due settimane. Passato l’isolamento e dopo un altro tampone, chi risulterà negativo potrà iniziare un training camp di 14 giorni.

La speranza della lega è quella di ricominciare la stagione a luglio e concluderla a settembre, ma si tratta di ipotesi perché, come ha ripetuto più volte il dottor Anthony Fauci, è il virus che detta i tempi.

 

LEGGI ANCHE: 

NBA, Metta World-Peace: “Il miglior tiratore di sempre? Reggie Miller vale Curry

NBA, Tony Parker: “Sogno di comprare una squadra

I 10 migliori giocatori NBA che guadagnano meno di 10 milioni

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA