Seguici su

News NBA

NBA, Tony Parker: “Sogno di comprare una squadra”

Secondo alcuni rumors, ci sarebbero già alcune opzioni

Tony Parker

Non è passato ancora un anno dal giorno del suo ritiro ma Tony Parker non sembra fatto per la pensione. La leggenda dei San Antonio Spurs, diversamente da molti suoi ex colleghi, non è riuscito a staccare la spina e anzi, non ha mollato il basket neanche un minuto.

Parker, infatti, è diventato presidente (e proprietario di maggioranza) dello ASVEL Lyon-Villeurbanne (squadra francese di basket) ed è pronto a diventare il numero uno anche dell’Olympique Lyonnais, squadra di calcio della Ligue 1.

Leader in campo ma anche fuori, con un sogno nel cassetto che vuole realizzare: diventare proprietario di una squadra NBA. Il quattro volte campione NBA non ne fa mistero e dichiara i suoi intenti a Marc J. Spears di The Undefeated:

“Il mio obiettivo è quello di possedere una squadra NBA. Ne ho già parlato con i miei soci francesi ed è una possibilità per il futuro. Attualmente i nostri obiettivi sono altri ma tra 5 o 10 anni…io sono un tipo che sogna in grande.”

E chissà che Parker non possa vedere il suo sogno avversarsi prima del limite temporale che ha indicato. Numerose fonti infatti affermano che i San Antonio Spurs starebbero cercando un acquirente di minoranza mentre Shaquille O’Neal ha recentemente affermato di aver sentito voci riguardo ad un paio di squadre in vendita.

Leggi anche:

Le 10 migliori coppie nella storia NBA secondo Bleacher Report

NBA, al via il rimborso biglietti

Shaq rivela: “Alcune squadre NBA sono in vendita e potrebbero finire a Las Vegas”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA