Seguici su

Curiosità

I 10 migliori giocatori NBA che guadagnano meno di 10 milioni

I giocatori che sul contratto hanno scritto un numero, ma in campo hanno dimostrato di valere molto di più.

L’equilibrio della NBA si basa sugli stipendi. Avere nel roster un giocatore di grande talento, ma che guadagna poco, permette alla franchigia di investire maggiormente su giocatori di alto livello. In questa classifica, di Bleacher Report, andiamo ad analizzare quali sono i migliori affari presenti oggi nella lega.

Ecco a voi i 10 migliori giocatori che guadagnano meno di 10 milioni di dollari all’anno.

 

10. Richaun Holmes | Stipendio 2019-20: 4.7 milioni

richaun holmes sacramento

Richaun Holmes ha firmato con i Sacramento Kings un biennale da 9.8 milioni di dollari totali (4.7 milioni quest’anno). Il lungo si sta rivelando un ottimo affare per Sacramento. Holmes è un giocatore capace di correre in transizione e proteggere il proprio ferro, grazie al suo atletismo. Il suo contributo alla causa Kings è stato eccellente. In numerose statistiche avanzate, è il migliore tra i propri compagni, e uno dei migliori della lega. Un infortunio alla spalla lo ha tenuto fuori per 25 partite, ma è riuscito comunque a farsi notare. Nell’estate 2021 sarà Unrestricted free agent e cercherà sicuramente un contratto più remunerativo.

Stats stagione 2019-20: 12.8 punti + 8.3 rimbalzi + 1.0 assist con il 65.4% dal campo e l’80.0% ai liberi.

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Precedente1 di 7
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità