Seguici su

News NBA

NBA, Le reazioni dei giocatori agli episodi 3-4 (con Rodman) di “The Last Dance”

Rodman è l’autentico protagonista dei nuovi episodi della serie incentrata sui Bulls 97-98

Michael Jordan e Dennis Rodman ai Bulls

Gli episodi 3 e 4 di ‘The Last Dance’ sono finalmente online. Nella nottata, i giocatori NBA hanno potuto assistere al nuovo epilogo del documentario su Michael Jordan ed i suoi Chicago Bulls 1997-98. In queste nuove puntate l’attenzione è stata focalizzata su Dennis Rodman, altra pedina fondamentale per la compagine dell’Illinois, nonostante i suoi eccessi e la sua stravaganza fuori dal campo. Tanto strano che alcuni retroscena hanno scatenato sui social la reazione stupita di diversi giocatori NBA.

 

CJ McCollum

“Ogni squadra di ogni sport dovrebbe avere un giocatore con la mentalità di Dennis Rodman”. E giù di risate per CJ.

https://twitter.com/CJMcCollum/status/1254592493003223040

 

Tristan Thompson

Più serio il commento di TT: “Rodman ha reso quei Bulls una squadra invincibile”

 

Richaun Holmes

Anche Richaun ha voluto sottolineare il talento negli Intangibles di Dennis: “Devi essere una star nel tuo ruolo… non credo ci sia altra persona diversa da Dennis Rodman che possa impersonificare questa frase”.

 

Kevin Love

https://twitter.com/kevinlove/status/1254578552139325442

 

Ja Morant

https://twitter.com/JaMorant/status/1254593574404046849

 

Alex Caruso

Per il GOAT invece il commento è tecnico: “Non posso ancora credere che Rodman si prese una vacanza nel bel mezzo della stagione!”

https://twitter.com/ACFresh21/status/1254607010701561857

 

Donovan Mitchell

La stella dei Jazz laconico: “Dite quello che volete, ma Dennis Rodman ha inventato il load management”

https://twitter.com/spidadmitchell/status/1254591423942471680

 

Mo Mamba

Mentre Mo si concentra sul curioso aneddoto di Rodman con Carmen Electra durante la sua vacanza a Vegas in cui venne poi ‘disturbato’ da MJ per riportarlo agli allenamenti.

https://twitter.com/TheRealMoBamba/status/1254592299679584257

 

Frank Kaminski III

“Non c’è niente come una buona pausa a Las Vegas nel mezzo di una stagione con Carmen Electra per ristorare la mente il necessario.”

https://twitter.com/FSKPart3/status/1254620251875971074

 

Garrett Temple

“La storia di Rodman a Vegas ti fa capire come fosse diverso il processo mentale di Phil Jackson come coach. Phil conosceva Dennis e sapeva come trattarlo!”

 

Trae Young

“VOGLIO VINCERE UN TITOLO!”

https://twitter.com/TheTraeYoung/status/1254606954493816832

 

Zach LaVine

“Chi altro vuole andare ad allenarsi o giocare dopo aver visto questo?!”

 

JJ Redick

Redick invece sottolinea l’importanza di MJ nell’adattarsi a nuove situazioni, ogni volta, in ogni istante della sua carriera e stagione.

Isaiah Thomas

Per il play boom di menzioni data la sovrapposizione con il quasi omonimo Isiah.

 

Gabrielle Union

Chiudiamo con la moglie di D-Wade che ha voluto complimentarsi con Phil per la sua gestione personale di Rodman.

 

 

LEGGI ANCHE

The Last Dance: le reazioni dei giocatori NBA

The Last Dance: Jordan darà in beneficenza i proventi

NBA, The Last Dance: il regista spiega i curiosi sottopancia di Obama e Clinton

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA