Seguici su

News NBA

NBA, Chris Paul: “Abbiamo bisogno di più di due settimane per tornare a giocare”

Paul, presidente in carica della NBPA, ha aggiunto: “Dobbiamo pensare prima ai giocatori: molti ragazzi non hanno la possibilità di allenarsi”

Chris Paul

La NBA è ferma dallo scorso 11 marzo, da quando Rudy Gobert, centro degli Utah Jazz, è risultato positivo al COVID-19: da quel giorno non si è più giocato. In queste ultime settimane, si è discusso su quando e come ripartire: a tal proposito Chris Paul, stella degli Oklahoma City Thunder, ha dichiarato che i giocatori avranno bisogno di tre o quattro settimane di preparazione fisica prima di tornare a giocare.

Intervistato da Royce Young per ESPN  Paul, presidente in carica della National Basketball Players Association (NBPA),  ha riportato le sue considerazioni e quelle dei colleghi:

“Tutti noi vogliamo giocare e stiamo cercando un modo per tornare a farlo. Non credo che la lega ti avverta all’improvviso ‘Hai due settimane e poi si riparte’, ma anche se fosse non ci troverebbe d’accordo. Siamo noi che scendiamo in campo e noi decidiamo quando farlo: ci sono ragazzi che non hanno avuto accesso alle strutture di allenamento e sono fermi da molto tempo. I giocatori vengono prima di tutto: non vogliamo mettere i ragazzi in una condizione di rischio infortuni ancora più alta”  

Secondo Clutchpoints.com, la NBA metterà a disposizione dei giocatori 25 giorni per la preparazione fisica. La tabella di marcia prevede 11 giorni di allenamenti individuale seguiti, successivamente, da due settimane di allenamento in stile pre-season.

Prima della sospensione della stagione in corso, Chris Paul aveva una media di 17.7 punti, 4.9 rimbalzi e 6.8 assist con la maglia di OKC: con uno score di 40-24, i Thunder occupano il quinto posto della Western Conference.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, Paul Pierce svela: “Garnett una volta stava per fare a pugni con Kidd

Dennis Rodman sicuro: “Avremmo potuto vincere un quarto titolo NBA di fila

NBA, Tyronn Lue interessato ai Brooklyn Nets

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA