Seguici su

News NBA

NBA, anche Zach Collins sulla via della guarigione

Zach Collins continua ad allenarsi e a recuperare dall’infortunio, con la possibilità di tornare già in questa stagione. Sempre che i Blazers raggiungano i playoff

collins guarigione

Pare finalmente vedersi un po’ di luce in casa Portland Trail Blazers, soprattutto per ciò che riguarda l’infermeria. Se infatti i risultati sul campo stanno facendo precipitare la franchigia dell’Oregon sempre più lontano dalla zona playoff, il reparto infortunati torna a far sorridere. Dopo il recupero di Nurkic, atteso a breve, è sulla via della guarigione completa anche Zach Collins.

Come riportano le immagini della NBCS infatti, il lungo di Portland pare essersi rimesso quasi del tutto ed essere sulla strada giusta per tornare sul parquet:

https://twitter.com/JamieHudsonNBCS/status/1237105117662330881

Ma anche se pare che Collins sia sulla via della guarigione, i tempi del recupero completo rimangono ancora incerti col rischio di non riuscire a rivedere il campo il giocatore durante la regular season.

Portland non sta attraversando un momento di grande forma e, nonostante il ritorno di Lillard, pare stia mettendo sempre più in crisi la possibilità di partecipare alla postseason. La squadra, complice anche i numerosi infortuni, non è mai riuscita a trovare continuità in questa stagione e le ultime 18 partite potranno significare molto per il futuro di allenatore e giocatori.

Collins, lo ricordiamo, si è infortunato dopo appena tre partite della stagione 2019/2020, non potendo di fatto aiutare i propri compagni. L’ex Gonzaga è alla terza stagione in maglia Blazers e quest’anno, anche per poco, aveva fatto vedere una buona crescita, specialmente nel tiro da tre.

Per i Blazers quindi non rimane che aspettare, ma soprattutto lottare fino all’ultimo per l’accesso ai playoff. Così da poter rivedere Nurkic e Collins in campo già prima dell’estate.

 

Leggi anche:

LeBron James si è fatto costruire una palestra sul set di Space Jam 2

LeBron da MVP, battuti anche i Clippers! Altra sconfitta per i Bucks, male anche Celtics e

Durant e Irving non avrebbero avuto interesse a giocare per Atkinson

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA