Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Irving a paragone con Erving

Kyrie Irving, intervistato dopo la sconfitta con i Sixers, ha voluto esprimere le sue ambizioni sulla stagione dei Nets.

Irving

Ascoltare il profeta Kyrie Irving è sempre un’emozione. Che sia la terra piatta (uno dei momenti più alti nella storia della scienza) o che siano i suoi addii alle franchigie (da imparare a memoria se vuoi far incazz..e una città intera) il playmaker dei Nets è, ad oggi, l’unica voce che valga davvero la pena ascoltare nel panorama NBA.

La scorsa notte il nostro Kyrie ha deciso di regalare un’altra perla mediatica. Infatti, intervistato nel dopo gara contro i Sixers, Irving ha analizzato così la stagione dei Nets:

“Non è una coincidenza che l’ultima volta che i Nets hanno vinto un titolo fossero guidati da Julius Erving. E ora, abbiamo un altro Irving. Dico solo questo”

I giornalisti presenti nello spogliatoio, una volta assimilato il tutto, hanno provato a far capire l’errore e il rischioso paragone, chiedendo a Irving lo spelling del suo predecessore. Il giocatore però ha fatto sapere di essere a conoscenza delle differenze nei loro nomi ma non ha voluto rispondere al perché avesse detto quella frase così contorta, limitandosi a ridere.

Per ciò che concerne il campo, Irving sta provando a trascinare ai playoff i Brooklyn Nets, anche se è stato costretto ad un lungo stop in questo primo inizio di stagione causa infortunio. Questo ha limitato l’amalgama coi compagni di squadra ma non le prestazioni personali. In 14 partite disputate, l’ex di Cleveland sta viaggiando ad una media di 27.2 punti, 5.3 rimbalzi e 6.9 assist a partita. Cifre che lo candidano seriamente ad un posto all’All-Star Game.

Ma tornando alle cose serie. Alzi chi la mano chi non vorrebbe un Irving vicino, che gli parli di ogni argomento, dalla filosofia alla scienza?

 

Leggi anche:

NBA, Kyrie Irving torna sul roster dei Nets: “Qui non voglio mediocrità”

Risultati NBA: Dallas batte Portland, cadono in casa Spurs e OKC. Bene Pacers, Raptors e Sixers

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets