Seguici su

News NBA

NBA, Raptors in emergenza: Siakam, Gasol e Powell fuori a tempo indeterminato

La vittoria sul campo dei Detroit Pistons ha lasciato diversi strascichi in casa Raptors

Raptors

I Raptors hanno battuto i Detroit Pistons, la notte scorsa, non senza qualche difficoltà. La trasferta nella Motor City rischia però di rivelarsi deleteria dal punto di vista degli infortuni per i canadesi. Il 2020 di Toronto rischia di iniziare senza alcuni dei suoi pezzi migliori.

Siakam, Gasol e Powell. Tutti e tre si sono infortunati contro i Pistons:

Siakam

Il camerunense, come annunciatoannunciato dai Raptors, si è procurato uno stiramento all’inguine e resterà fuori a tempo indeterminato. Nonostante il problema fisico, Siakam è riuscito a concludere la sfida contro Detroit, rimanendo in campo per 35 minuti. C’è comunque ottimismo: il rientro di Siakam è quello atteso per primo. L’infortunio è avvenuto in uno scontro con Andre Drummond.:

Gasol

Lo spagnolo si è invece procurato un infortunio al tendine del ginocchio sinistro. Gasol ha “sentito tirare” durante una transizione difensiva e ha lasciato il campo senza più rientrare. I suoi tempi di recupero non sono ancora ben definiti, ma si parla quantomeno di “settimane”.

Powell

Per Powell si tratta di una sub-lussazione alla spalla sinistra, accusata in uno scontro con Blake Griffin. Il giocatore ha già sofferto dello stesso problema la scorsa stagione, in cui ha dovuto saltare 21 partite proprio per via di questo infortunio.

 

Leggi anche:

Risultati della notte

Antetokounmpo dopo la vittoria sui Lakers: “Devo restare umile”

I Nets perdono con gli Spurs e Nwaba si infortuna

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA