Seguici su

New Orleans Pelicans

NBA, record negativo per i Pelicans: 12esima sconfitta di fila

E le altre squadre iniziano ad interessarsi ai pezzi grossi, Holiday e Redick

Continua il momento nero dei Pelicans. In quella che doveva essere la prima stagione di un nuovo corso, quello iniziato dopo la partenza di Anthony Davis, New Orleans non sta riuscendo a mantenere nemmeno un minimo di quelle aspettative che si erano create.

La scelta di Zion Williamson, ancora lontano dal debuttare sul parquet NBA, gli arrivi di Ingram, Lonzo e Hart, la firma a sorpresa di JJ Redick e la presenza di Jrue Holiday promettevano scintille prima dell’inizio della stagione. I Pelicans invece hanno un pessimo record di 6 vinte e 20 perse e, dopo la sconfitta interna con i Magic di questa notte, sono a 12 sconfitte di fila, record negativo per la franchigia.

I problemi dei Pels sono da ricercare soprattutto nella metà campo difensiva. Prima della sconfitta di questa notte, infatti, NOLA era 29esima per defensive rating, concedendo più di 121 punti di media agli avversari.

“Ho già fatto parte di strisce negative, in precedenza. Dobbiamo essere positivi. Giocare più duro, quasi disperatamente, per tutti i 48 minuti. Lo facciamo sempre ma, appena gli avversari iniziano un parziale, ci mandano al tappeto”

Sono le parole di Jrue Holiday, veterano di vecchia data di New Orleans, nel bene e nel male.

Ma se la stagione non svoltasse in positivo, se i tempi di recupero di Zion Williamson si allungassero ancora di più, i Pelicans potrebbero anche pensare di scambiare i loro pezzi più pregiati prima della trade deadline, visto l’interesse di molte franchigie.

I principali indiziati sono lo stesso Holiday e JJ Redick: il primo, nonostante la promessa di restare a New Orleans, secondo Wojnarowski è ad un punto della carriera in cui deve decidere se provare davvero a vincere. Il secondo invece è appena arrivato a NOLA, firmando un biennale, e sarebbe un pezzo pregiato per una qualsiasi contender vista la sua grande esperienza.

Leggi anche:

I Lakers in coro: “Bisogna avere la giusta mentalità”

“Basketball Journey”, il libro che ti porta nel cuore del basket USA

Risultati NBA: LeBron show ad Atlanta! Phila cade a Brooklyn, vincono Nuggets e Pacers

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in New Orleans Pelicans