Seguici su

News NBA

NBA, Popovich dopo l’ottava sconfitta di fila: “Non è vero, in realtà stiamo facendo il culo a tutti”

La risposta ironica del coach degli Spurs che fa i conti con un record di 5-11 in stagione e il penultimo posto ad Ovest

gregg popovich

I San Antonio Spurs sono nella scorsa notte hanno perso la loro ottava partita di fila in questa stagione, l’11esima in totale. Il record della compagine texana è di 5-11 che vale il penultimo posto ad Ovest, l’ultimo è occupato dai Golden State Warriors fermi a 3-14. Per la prima volta dopo diversi anni, gli Spurs rischiano di non qualificarsi per i Playoff NBA, qualcosa che coach Gregg Popovich non vuole assolutamente saltare.

L’allenatore di San Antonio, nel corso del post-partita di ieri contro Phila, ha ironicamente commentato il difficile momento che la sua squadra sta affrontando:

“Noi in difficoltà? Stronzate. Stiamo facendo il culo a tutti. Sono tutte fake news. Una teoria cospirazionista. Non credete a chiunque abbia detto che stiamo perdendo delle partite: non è vero. È una caccia alle streghe. Ci sono intrighi e comportamenti sovversivi contro di noi. Ci sono le spie. Le persone che dicono certe cose sono malate. Gentaglia.”

Subito dopo Pop ha invece regalato un’analisi tecnica, individuando l’approccio troppo leggero difensivamente come il principale problema di una squadra che fatica a contenere gli avversari:

“Di questi tempi un anno fa avevamo un record di 8-9, ma difensivamente eravamo nella media. Quest’anno siamo in fondo a un sacco di categorie. Quello è il problema: segniamo abbastanza punti per vincere le partite, ma bisogna difendere – e non lo abbiamo fatto abbastanza bene.”

Poi c’è la chiosa finale, come solo Gregg può regalare:

“Stiamo provando cose nuove, abbiamo cambiato il quintetto base, ma sapete: l’allenatore è quello che è e i giocatori sono quello che sono. È pallacanestro: non c’è una formula magica”

 

LEGGI ANCHE:

NBA, Infortunio alla testa per Kemba Walker: la situazione

Risultati NBA: i Lakers vincono in volata contro OKC, i Clippers battono i Rockets! Bene anche Nets, 76ers e Mavs

NBA, Gli Charlotte Hornets puntano Drummond

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA