Seguici su

L.A. Clippers

NBA, Paul George commenta la bomba della vittoria contro OKC: “Ho fiducia in me”

L’asso dei Clippers ha commentato la vittoria contro i Thunder ieri notte

Dopo 1 mese di attesa, Paul George ha esordito una settimana fa con la maglia dei Los Angeles Clippers e l’ha fatto in maniera prorompente. Dopo i 37 punti segnati in 20 minuti contro gli Atlanta Hawks, la guardia si è reso protagonista nella scorsa notte con la bomba della vittoria allo Staples Center contro gli Oklahoma City Thunder fissando il risultato finale sul 90-88 a favore dei padroni di casa.

Senza Kawhi Leonard, George si è assunto la responsabilità, a ragion veduta, degli ultimi possessi dei Clippers. Nel post-partita il nativo di Los Angeles ha commentato il suo impatto sulla partita:

“Ci sono state voci negli ultimi mesi che mi etichettavano come un giocatore incapace di prendersi tiri importanti. In realtà non mi infastidisce più di tanto questa cosa. Sono sul campo ogni giorno giocando il più duro possibile con l’obiettivo di vincere partite. Ho fiducia in ogni cosa che faccio. Questo tipo di cose non mi infastidiscono.”

https://twitter.com/LAClippers/status/1196669517083987968

George, poi, si è soffermato sulla sua ex squadra, evidenziando la situazione di OKC che in queste settimane sta trovando in Shai Gilgeous-Alexander uno degli uomini chiave su cui puntare in questa stagione:

“Credo che la trade si rivelerà un gran colpo per loro, Shai diventerà una stella, ha già dimostrato che può sostenere la pressione, e con la guida di uno come CP3 imparerà ancora tanto. Danilo è un realizzatore di razza, e con tutte quelle scelte che hanno ottenuto… il loro futuro è luminoso, Sam Presti ha sempre scelto benissimo“.

L’altro giocatore messo in vetrina dai Clippers è stato invece Montrezl Harrell, autore di 28 punti, 12 rimbalzi e 5 assist in 28 minuti in uscita dalla panchina:

“Il nostro attacco ha fatto fatica per tutta la partita, ma abbiamo fatto tutte le giocate decisive. E’ quel che dobbiamo fare: la nostra difesa deve essere in grado di sopperire quando l’attacco non va“.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, Nuovo record per Luka Doncic

NBA, Westbrook esalta Harden: “Non normalizzate la sua grandezza”

NBA, Carmelo Anthony commenta il suo approdo a Portland: “Sono perfetti per me”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers