Seguici su

Non Solo Nba

Lavar Ball colpisce ancora: “Mio figlio LiAngelo è più forte di Zion Williamson”

Altra dichiarazione bomba lanciata da LaVar Ball.

Ancora una volta possiamo godere delle mitiche dichiarazioni del miglior papà che si possa avere: LaVar Ball.

E’ il fondatore della BBB (Big Baller Brand) e vero e proprio mentore dei suoi tre figli, Lonzo, LiAngelo e LaMelo, per i quali non perde mai occasione di commentare qualsiasi ambito che li possa riguardare.

Già dall’anno scorso si era concentrato prevalentemente sul figlio Lonzo, ma ultimamente i rapporti si sono deteriorati ed è arrivato il momento, quindi, di cambiare bersaglio. Sembrerebbe che ora sia il turno di LiAngelo, fratello minore di Lonzo, che a detta del padre è stato paragonato al prestigioso Zion Williamson:

“Zion Williamson? Mio figlio LiAngelo è più forte di lui!”

“Se [LiAngelo] fosse uscito dal college oggi sarebbe la prima scelta assoluta. Williamson non potrebbe mai farcela contro di lui. Zion è grosso, ma LiAngelo è più forte e tira molto meglio di lui. Vi garantisco che ‘Gelo farà la Summer League quest’anno ed otterrà un contratto NBA, è già oggi una delle guardie fisicamente più forti, un metro e 96 per 100 chili, sa tirare da qualunque distanza, giocare spalle a canestro… vedrete”.

LiAngelo, si sa, negli ultimi anni ha avuto parecchi momenti di alti e bassi. Subito dopo essere stato accolto da UCLA, il 7 novembre 2017 fu coinvolto in un caso di taccheggio a Hangzhou in Cina.

Presto dovette abbandonare la squadra e, grazie all’aiuto del padre, finì a giocare in Lituania, nel più importante campionato, assieme al fratello LaMelo.

Al termine di questa esperienza, LiAngelo Ball si è reso eleggibile al draft NBA 2018, non venendo però selezionato da alcuna squadra.

La carriera del 20enne LiAngelo è poi proseguita nella Junior Basketball Association, lega fondata da LaVar Ball, con la maglia dei Los Angeles Ballers.

 

Leggi anche:

NBA, i Toronto Raptors non consegneranno l’anello a Valanciunas.

NBA, Paul George commenta la bomba della vittoria contro OKC: “Ho fiducia in me”.

E’ il momento di Andrew Wiggins (?)

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Non Solo Nba