Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: LeBron domina ancora, LA vince ancora! Stop Celtics all’ultimo secondo, altra sconfitta per Golden State

Sei partite nella notte NBA: LeBron è ancora devastante e i Lakers abbattono gli Hawks. Boston si ferma a Sacramento ma solo all’ultimo tiro. Bene Phila e Denver, NOLA vince contro Golden State

Philadelphia 76ers 114-95 Cleveland Cavaliers

Vittoria in scioltezza per i ragazzi di coach Brown. Simmons, Embiid e soci espugnano senza troppi patemi d’animo la Quicken Loans Arena di Cleveland. La partita prende subito una piega favorevole ai Sixers: già nei primi 12 minuti Phila infatti imposta il suo ritmo con un Embiid dominante. Nulla può Tristan Thompson. Il secondo quarto segue la solfa del primo ed ecco che in un amen Phila si ritrova oltre i 30 punti di vantaggio. Agli ospiti non basta che gestire i restanti minuti di gioco ed è ciò che avviene. Sugli scudi Tobias Harris, miglior marcatore dei suoi con 27 punti.

 

Video Highlights

 

Boston Celtics 99-100 Sacramento Kings

Dopo 10 vittorie consecutive arriva una sconfitta per i Boston Celtics, proprio contro l’avversario che non ti aspetti. I Kings, dal canto loro, mettono in campo una battaglia vera e riescono ad interrompere la striscia degli avversari. I primi due quarti sono territorio di Buddy Hield, che si cala nelle vesti di leader tanto desiderate questa estate in sede di rinnovo di contratto. SAC tira col 40% da 3, Boston arriva a malapena al 23%. Appena i Celtics ritrovano il bandolo della matassa, Kemba Walker ricomincia a giocare la sua solita, grande pallacanestro e a risentirne in positivo è tutta la squadra. Le due squadre si scambiano la leadership della partita più volte e nell’ultimo possesso è Sacramento ad essere davanti. La palla è di Walker, che penetra e viene chiuso. Lo scarico in emergenza è per Smart, che è bravo a battere la difesa: il floater però rimbalza sul ferro ed esce per la disperazione dei compagni in panchina. Vincono i Kings.

 

Video Highlights

 

Washington Wizards 121-115 Orlando Magic

È una stagione complicata quella dei Washington Wizards, privi di un vero e proprio obiettivo da raggiungere. Tutt’altro discorso per i Magic, chiamati a confermare quelle buone impressioni che solo sporadicamente vengono davvero messe in mostra. A vincere stavolta è Orlando. Dopo due prime frazioni equilibrate, sale in cattedra Markelle Fultz ad accompagnare la già ottima prestazione di Nikola Vucevic: i Magic arrivano sul +14. Washington non ci sta e si affida al proprio leader tecnico, Bradley Beal, sempre più uomo al comando in solitaria. A suon di triple BB riporta i suoi in partita e addirittura a toccare il – 1 nei minuti finali di gioco. Proprio una palla persa di Beal dà però il là al contropiede dei Magic, con la palla rubata da Fultz che vola a schiacciare, con fallo, dall’altra parte del campo per chiudere definitivamente i giochi.

 

Video Highlights

Precedente1 di 2
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA