Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Infortunio per Stephen Curry: frattura della mano sinistra

Il playmaker degli Warriors si è fatto male durante il terzo quarto contro i Phoenix Suns

Stephen Curry infortunio

Brutte notizie in casa Golden State Warriors che nella notte, oltre ad aver ceduto nettamente in casa contro i Phoenix Suns, hanno dovuto fare i conti anche con un grave infortunio a Stephen Curry. Secondo quanto riporta Shams Charania di The Athletic, la prima diagnosi effettuata sul giocatore, riporta la frattura della mano sinistra. Il playmaker degli Warriors si è fatto male durante un’incursione nell’area di Phoenix terminata con il fallo di Baynes che ha atterrato l’avversario.

Continua la maledizione negli ultimi mesi per la compagine di Steve Kerr che a giugno ha dovuto fare i conti con l’addio di Kevin Durant, la rottura del legamento crociato di Klay Thompson e ora la frattura della mano per Steph Curry. Nelle prossime ore verranno effettuati esami specifici approfonditi e stabilito un primo programma di recupero dove verranno indicati anche i tempi di riabilitazione.

La partita contro Phoenix, lo ricordiamo, è terminata con un chiaro 110-121 a favore dei Suns che condannano Golden State ad un impietoso record di 1-3 nella Western Conference.

 

Video infortunio Stephen Curry

 

LEGGI ANCHE:

Risultati NBA: Golden State cade a Phoenix e perde anche Curry! Super Harden guida Houston, Phila sa solo vincere

NBA Paris Game 2020, pringles sarà un promotional partner

NBA, falso allarme per Trae Young

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors