Seguici su

L.A. Lakers

NBA, i Lakers esercitano l’opzione sul contratto di Kyle Kuzma

I Los Angeles Lakers hanno ufficializzato di aver esercitato l’opzione nel contratto di Kyle Kuzma, che ora andrà in scadenza nel 2020-21.

I Los Angeles Lakers hanno ufficializzato attraverso il loro sito internet di aver esercitato l’opzione sul contratto di Kyle Kuzma. Il giocatore andrà quindi in scadenza al termine della stagione 2020-21.

Kuzma, al secondo anno nella Lega, la scorsa stagione ha giocato 70 partita in maglia Lakers viaggiando a 18.7 punti, 5.5 rimbalzi e 2.5 assist di media. Il giocatore si è confermato un punto fermo dei Lakers, vincendo anche il titolo di MVP durante l’All-Star Week end nel Rising Stars game. In totale Kuzma ha giocato 147 partite tutte con la maglia dei Los Angeles Lakers, che lo hanno draftato con la scelta numero 27 al Draft del 2017.

Leggi anche:

NBA, Bradley Beal estende il contratto con Washington: ecco le cifre

NBA, Buddy Hield rifiuta 90 milioni di dollari: “Sono un insulto”

NBA, sempre più vicino il rinnovo di Siakam con i Toronto Raptors

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers