Seguici su

Golden State Warriors

NBA: Steve Kerr spera di recuperare Looney per la prima stagionale

Il coach dei Warriors spera che il suo lungo possa recuperare dall’infortunio al tendine del ginocchio

Looney

Kevon Looney ha perso tutta la preseason dei Golden State Warriors a causa di un infortunio al tendine del ginocchio, patito durante il training camp. Nonostante ciò coach Steve Kerr spera di averlo a disposizione per il season opener del 24 ottobre contro i Los Angeles Clippers. Il nativo di Milwaukee, nella giornata di ieri, è tornato ad allenarsi con la squadra e filtra un cauto ottimismo circa il suo pieno recupero in tempi brevi.

Sebbene abbia avuto un ruolo fondamentale nelle rotazioni di coach Kerr, nelle passate stagioni i minuti di Looney non erano moltissimi. Diverso dovrebbe il discorso in questa stagione. Vista la partenza di DeMarcus Cousins, ma anche quelle di Kevin Durant e Andre Iguodala, il minutaggio del prodotto da UCLA dovrebbe aumentare sensibilmente. A confermarlo, durante il Media Day, è stato lo stesso Kerr il quale ha dichiarato che Looney potrebbe giocare anche 30 minuti a partita.

Il piano dello staff dei Warriors infatti era renderlo il centro titolare ma è possibile che adesso si opti per un rientro graduale in rotazione, visto che ha perso molte settimane di allenamento con la squadra.

Leggi anche:

NBA, Stotts parla delle condizioni di Pau Gasol

News NBA, Lakers e Clippers possibili destinazioni per Iguodala?

NBA, respiro di sollievo per i Lakers

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors