Seguici su

Milwaukee Bucks

NBA, Giannis Antetokounmpo: “La scorsa stagione non è stata solo un colpo di fortuna”

L’MVP in carica è pronto a dominare nuovamente la lega

Nonostante i Milwaukee Bucks abbiano ottenuto il miglior record della NBA con 60 vittorie la scorsa stagione, molti credono che il loro successo sia stato solo un caso e che il loro roster si sia notevolmente indebolito durante la free agency. Il leader della squadra, Giannis Antetokounmpo, spiega in realtà come i Bucks siano ancora molto “affamati”:

“ Credo che non si possa insegnare ad essere affamati di vittorie, semplicemente è una caratteristica innata. Non esiste un interruttore che ti fa decidere quando giocare al massimo e quando no. Ho la fortuna di giocare in un gruppo dove c’è molta gente affamata e che vuole dimostrare al mondo che quelle 60 vittorie ce le siamo meritate.”

Molte squadre NBA stanno cercando di imitare il sistema Bucks per provare ad aprire il campo e sfruttare i tiratori dal perimetro. Di conseguenza sarà più difficile per i Bucks riproporre gli stessi schemi effettuati nella scorsa stagione:

“ Il nostro modo di giocare è molto efficace ma ovviamente dopo una stagione del genere le squadre prepareranno delle contromisure per limitarci”ha detto Antetokounmpo. “ Sappiamo che sarà complicato ripeterci ma se giocheremo duro e saremo cinici possiamo toglierci tante soddisfazioni, sopratutto in casa nostra, al  Fiserv Forum.”

I Bucks sembrano pronti e carichi per la prossima stagione: il primo posto a East sarà ancora loro?

 

Leggi anche:

NBA, Rich Paul: “Anthony Davis voleva Knicks o Lakers”

NBA, Durant stronca i Knicks: “Non sono più cool”

Adam Silver risponde alla Cina: “La NBA è anche libertà di espressione”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Milwaukee Bucks