Seguici su

Detroit Pistons

NBA, Isiah Thomas si esprime sui nuovi Detroit Pistons

Il leggendario playmaker dei Detroit Pistons, Isiah Thomas, rilascia dichiarazioni sull’operato della dirigenza fino ad ora

Il leggendario playmaker dei Detroit Pistons, Isiah Thomas, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla strada intrapresa dalla dirigenza della franchigia del Michigan. Queste le sue parole:

“Penso che siano sulla buona strada. La dirigenza si è mossa bene e penso che la squadra posso solo continuare a fare meglio e che abbia anche molto potenziale. Fra poco Detroit riguadagnerà i valori del passato”

Thomas, membro dell’era dei Bad Boys di Detroit, si era complimentato con Blake Griffin, Andre Drummond e Reggie Jackson. Ha anche sottolineato l’arrivo di Derrick Rose che per lui si rivelerà utilissimo durante la stagione. Thomas ha passato gli ultimi due giorni al training camp interagendo con allenatore e giocatori, condividendo condiviso le sue esperienze del passato e dispensando consigli per aiutare la crescita dei giocatori presenti in roster.

La scorsa stagione i Pistons si sono qualificati ai playoff, la seconda volta negli ultimi 10 anni, come ottava testa di serie, perdendo però durante il primo turno per 4-0 contro i Milwaukee Bucks. Rimane comunque un ottimo traguardo per una franchigia in difficoltà negli ultimi anni. Dopotutto, le squadre da titolo non si costruiscono in una stagione e, secondo Isiah, i Pistons si stanno muovendo nella direzione giusta per tornare grandi.

 

LEGGI ANCHE:

Zion Williamson perde altezza: secondo l’NBA è alto 2.01 metri

NBA, Marcus Morris risponde a Popovich: “Gli Spurs sono stati poco chiari”

NBA, coach Vogel conferma: “LeBron e Rondo le nostre point guards”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Detroit Pistons