Seguici su

News NBA

NBA, I San Antonio Spurs discutono il rinnovo di DeRozan

Demar DeRozan e i San Antonio Spurs stanno discutendo di un possibile rinnovo

La guardia dei San Antonio Spurs, Demar DeRozan, sta discutendo un possibile rinnovo con la franchigia del Texas. La scorsa estate il giocatore era stato scambiato all’interno dell’affare Leonard con una mossa che, alla fine, ha dato ragione ai Toronto Raptors, diventati poi campioni NBA. Dall’altra parte DeRozan si è subito calato nel suo nuovo ruolo con la compagine guidata da coach Pop diventando, con Aldridge, un punto cardine dell’attacco Spurs.

DeRozan avrebbe una player option presente sul contratto per il prossimo anno dal valore di 27.7 milioni. Durante il media day, Demar ha dichiarato di non pensare al rinnovo, ma solamente alla prossima stagione in maglia nero argento. Queste le sue dichiarazioni:

“Sinceramente non ci sto pensando. Il mio unico obiettivo è quello di scendere in campo e fare canestro. Quello che succederà, succederà.”

L’obiettivo di DeMar è, ovviamente, quello di ottenere un max contract dagli Spurs di quattro anni a 150 milioni. L’anno scorso la guardia ha fatto registrare una media di 21.2 punti, 6 rimbalzi e 6.2 assist a partita, giocando 77 partite. Il 30enne ha dato prova di essere ancora un discreto giocatore su cui fare affidamento, ma siamo sicuri che dargli tutti quei soldi non si possa rivelare troppo rischioso per i piani futuri della franchigia? Al termine della prossima stagione il futuro verrà svelato.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, Doc Rivers impressionato da Kawhi Leonard

NBA, McGrady è sicuro: “Fultz farà una grande stagione a Orlando”

Steve Ballmer è il proprietario più ricco della NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA