Seguici su

Minnesota Timberwolves

NBA, Andrew Wiggins e i cambiamenti di Minnesota

Andrew Wiggins crede che i numerosi cambiamenti dei Timberwolves abbiano danneggiato il gioco della squadra, ora però si sente pronto

Innumerevoli furono le aspettative che accompagnarono la prima scelta del draf 2014: Andrew Wiggins. L’ala piccola canadese venne scelta dai Cleveland Cavaliers ma, nemmeno il tempo di trovare casa e venne spedito a Minneapolis, in una trade che vide Kevin Love prendere la direzione opposta.

Da quel momento sono cambiate molte cose ma da Wiggins si attende ancora quell’esplosione che segnerebbe la sua definitiva consacrazione, che però ad ogni nuova stagione viene aspettata vanamente.

“Io posso migliorare. C’è sempre spazio per il miglioramento. Mi sento come nei miei primi tre anni di Nba: ero in netta ascesa e miglioravo di giorno in giorno.”

Afferma Wiggins stesso a Phil Mackey di SKOR North, che continua:

“Poi però, quando sono stati fatti dei cambiamenti, mi sono sentito come se ci fosse stato un piccolo declino.”

Nelle prime due stagioni che hanno seguito il Draft, oltre ad essersi aggiudicato il prestigiosissimo Nba Rookie of the Year 2014-2015, il giocatore canadese ha migliorato notevolmente le sue capacità realizzative, apparendo in grande e continuo miglioramento.

Il suo sviluppo si è poi bloccato in Ottobre 2017, anche a causa delle maggiori responsabilità riversate su di lui da squadra e tifosi dopo la firma di un quinquennale da 148 milioni di dollari.

Sarà davvero la stagione buona per Andrew Wiggins? Riuscirà a consacrarsi tra i migliori della lega? Ha 24 anni, ora o mai più!

 

LEGGI ANCHE:

NBA, Oklahoma City starebbe pensando di scambiare Steven Adams

NBA, Kyle Kuzma firma per la Puma

I 10 migliori giocatori NBA secondo ESPN

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Minnesota Timberwolves