Seguici su

Charlotte Hornets

NBA, Terry Rozier parla delle sue ambizioni a Charlotte

Terry Rozier parla delle sue ambizioni per la prossima stagione

Terry Rozier, il nuovo playmaker dei Charlotte Hornets, è motivato e pronto per la nuova avventura in North Carolina dopo essere stato sostanzialmente accantonato da Boston. Rozier avrà il compito di rimpiazzare l’ex stella Kemba Walker (volata proprio a Boston in estate, ndr). Queste le sue parole:

“Non sono Kemba Walker. Non sono venuti qui a comportarmi come Kemba. Sono Rozier. Voglio dimostrare a tutti il mio vero valore.”

Gli Hornets dopo aver provato a trattenere Kemba proponendogli un contratto di 161 milioni in cinque anni, rifiutato dal giocatore, si sono subito mossi alla ricerca di un play giovane da cui ripartire, trovandolo in Terry Rozier.  Terry, dopo essere esploso due anni fa durante i playoff NBA, l’anno scorso ha avuto pochissime chance di dimostrare il suo vero valore, surclassato dalla concorrenza spietata composta da Kyrie Irving e Marcus Smart. Ora avrà minuti e un posto in quintetto. Riuscirà, sotto al guida di James Borrego, a dimostrare il suo effettivo valore?

 

LEGGI ANCHE:

I 10 migliori giocatori NBA secondo ESPN

NBA, il GM dei Thunder e il suo rapporto con Durant: “Ci sarò sempre per lui

NBA Season Preview: Atlantic Division

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Charlotte Hornets