Seguici su

Non Solo Nba

LeBron James registra il marchio “Taco Tuesday”

I famosi video virali accompagnati dall’urlo di “Taco Tuesday” pronti ad essere commercializzati

taco tuesday

Una società di proprietà di LeBron James, la LBJ Trademarks LLC, ha presentato una domanda di registrazione all’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti per il termine “Taco Tuesday“, secondo quanto riportano i documenti ottenuti dall’avvocato Josh Gerben.

Il marchio mira a includere “servizi pubblicitari e di marketing forniti mediante metodi indiretti di marketing, comunicazioni, in particolare social media, marketing sui motori di ricerca, marketing di ricerca, marketing mobile, blog e altre forme di canali di comunicazione passivi, condivisibili o virali”.

James ha iniziato a pubblicare storie su Instagram, questa estate, di se stesso mentre mangiava tacos con la sua famiglia ogni martedì. I video sono accompagnati dal grido, ormai diventato un must, “Taco Tuesday!”. In più di una occasione sono stati coinvolti anche ospiti a sorpresa, così come lo è stato Anthony Davis, ‘obbligato’ all’urlo inneggiante al Taco.

LeBron non lascia mai nulla di intentato, nemmeno fuori dal parquet.

 

LEGGI ANCHE:

Mercato NBA, Eric Gordon firma il rinnovo con Houston

Kobe Bryant critica il turnover: “La gente paga per veder le stelle NBA giocare”

NBA, Mark Cuban confronta le strategie di marketing di NBA e NFL

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Non Solo Nba