Seguici su

L.A. Lakers

Mercato NBA: Dwight Howard ufficiale ai Lakers, vestirà la maglia numero 39

Il 34enne di Atlanta ha finalmente ufficializzato il suo secondo matrimonio con la franchigia losangelina

Dopo i rumors e le conferme degli scorsi giorni finalmente è arrivata l’ufficialità: Dwight Howard è (di nuovo) un giocatore dei Los Angeles Lakers, ma stavolta il numero di maglia con cui si presenterà alla comunità giallo-viola sarà diverso.

Se nella sua prima avventura in quel di L.A. infatti vestiva la numero 12, per l’annata della tanto agognata rinascita Superman ha optato per indossare il 39, numero che fino ad ora non aveva mai utilizzato in carriera e che – secondo Basketball Reference – non è mai stato utilizzato da nessun giocatore nella storia dei Lakers.

Nonostante l’appeal del nome però, Howard avrà tanto da dimostrare a questi nuovi Lakers, soprattutto per i ricordi non eccezionali lasciati ai tifosi durante l’annata 2012-13.
Secondo Bobby Marks di ESPN inoltre, la franchigia californiana non avrebbe garantito il contratto al giocatore, che verrebbe pagato 14,490$ al giorno partendo dal 21 di ottobre, con la possibilità di essere tagliato in qualunque momento qualora diventasse una distrazione o un problema per la squadra.

 

Leggi anche:

Dwight Howard ha rinunciato a 2.6 milioni per i Lakers

NBA, le previsioni degli esperti ESPN

NBA, James Harden: “Il mio step-back cambierà il gioco”

Commento

Commento

  1. #12 harper

    29/08/2019 15:32

    Se i Lakers cercavano un grosso pacco che tende a lamentarsi e inimicarsi i compagni lo hanno trovato.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers