Seguici su

New York Knicks

NBA, Bobby Portis convinto: “Ai Knicks per coach Fizdale”

L’ex Bulls e Wizards è pronto ad aprire un nuovo capitolo della sua carriera

portis

Bobby Portis è uno dei tanti volti nuovi in casa Knicks dopo la free agency estiva. Il ventiquattrenne, ex Bulls e Wizards, ha parlato di ciò che lo attende nella prossima stagione ai microfoni di David Yapkowitz di Basketball Insiders riservando parole di stima nei confronti dello staff tecnico bluarancio. Di seguito alcuni estratti delle sue dichiarazioni:

” [I Knicks] hanno David Fizdale un grande allenatore e molti giovani con i quali posso integrarmi bene. Mi piace che abbiano messo sotto contratto Julius [Randle], è un altro ragazzo che può giocare ad alto livello. Ho apprezzato tutto ciò che [il coach] mi ha detto nell’incontro che ho avuto con lui.”

Il contributo alla rinascita Knicks può essere trasversale e Portis mostra piena disponibilità a mettersi in gioco:

“Porto energia, adoro segnare punti, posso farlo in ogni modo: in penetrazione, da tre punti, in post up trovando il mismatch. […] Da quando sono nella lega credo di aver fatto un buon lavoro nel conoscere il mio ruolo e svolgerlo al meglio. Mi posso inserire in qualsiasi ruolo a seconda della volontà di coach Fizdale.”

Leggi anche:

Mercato NBA, Dwight Howard ha rinunciato a 2.6 milioni per i Lakers

NBA, Shai Gilgeous-Alexander: “ Non sono Russel Westbrook”

I 10 giocatori NBA che potrebbero ritirarsi al termine del prossimo anno

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks