Seguici su

L.A. Lakers

Mercato NBA, Dwight Howard si propone ai Lakers: “Sarebbe speciale”

Il giocatore non è ancora sicuro dove giocherà la prossima stagione: i Lakers ora potrebbero essere un’opzione credibile

dwight howard

L’offseason NBA dei Los Angeles Lakers si è trasformata, improvvisamente, in un incubo. Dopo il grave infortunio occorso a DeMarcus Cousins durante la giornata di ferragosto, i gialloviola devono capire che cosa fare nel ruolo di centro: spostare Anthony Davis e dare piena fiducia a McGee o re-intervenire sul mercato in cerca di qualche giocatore libero? La realtà è che i nomi sul mercato non sono certamente da prima pagina, ma la franchigia californiana vuole in qualche modo rassicurare i tifosi dando un segnale.

Nel frattempo, dalle pagine del LA Times, si candida Dwight Howard che tenderebbe a prendere di buon grado un ritorno a Los Angeles. Il centro attualmente è sotto contratto con i Memphis Grizzlies dopo essere stato spedito via trade da Washington. La verità, però, è che la franchigia del Tennessee sta cercando di liberarsi del giocatore imbastendo un nuovo scambio o, dovesse non riuscirci, tagliandolo prima dell’inizio della nuova stagione. Così ecco che Howard vede l’opportunità per tornare in California. Sponda Lakers o Clippers non cambia troppo per lui:

“Non so cosa succederà ma posso dire che amo Los Angeles. Lo Staples Center questa stagione sarà uno dei luoghi più fighi dell’intera NBA. Quando ho giocato lì, ai tempi dei Lakers, ogni notte era speciale. L’atmosfera è davvero folle, non solo per i Lakers ma anche per i Clippers. Penso solo che tutto il duro lavoro che hanno fatto sta ripagando ora. Sono sempre stati visti come il fratellino dei Lakers, ma ultimamente hanno deciso di distinguersi e hanno rialzato la testa. Bisogna ringraziare anche gente Blake Griffin, DeAndre Jordan e Chris Paul. Hanno gettato le basi per la squadra che sono diventati ora. E poi Doc è un allenatore speciale.”

Il messaggio è chiaro.

 

LEGGI ANCHE:

Mercato NBA, Michael Beasley firma con i Detroit Pistons

NBA, i San Antonio Spurs ritireranno la maglia di Tony Parker

NBA, Infortunio grave per DeMarcus Cousins: rottura del crociato

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers