Seguici su

Curiosità

NBA, Il contratto di Williamson con Jordan è il più oneroso di sempre per un rookie

Superato Lebron e il suo primo contratto con la Nike

L’accordo di sponsorizzazione tra la prima scelta del Draft 2019, Zion Williamson, e il brand Jordan si estende per cinque anni e diventa il contratto più oneroso di sempre firmato da un rookie. Il giocatore ha annunciato la partnership sui social lo scorso martedì

La competizione per firmare Williamson è stata molto intensa e tutti i più popolari brand di scarpe hanno provato a convincere l’ex Duke con offerte folli: secondo Nick DePaula, Williamson aveva sul piatto diverse offerte ben superiori ai $ 10 milioni all’anno.

Le cifre dell’accordo tra Zion e Jordan non sono ancora state rese note, ma secondo molte indiscrezioni il valore annuale del contratto sorpassa l’accordo firmato da LeBron James con Nike da 7 anni a 90 milioni di dollari nel 2003.

Zion ha poi commentato la sua scelta di entrare a far parte del team Jordan:

“Sono incredibilmente felice di far parte di questa famiglia. Sin da quando ero un bambino, ho sognato di arrivare in NBA e provare a replicare il successo che ha avuto Michael Jordan. Era uno di quegli atleti speciali che guardavo con ammirazione cercando di emulare le sue mosse. Sapere di essere scelto per rappresentare il suo brand mi riempie il cuore di gioia.”

Zion Williamson si va ad aggiungere a Chris Paul e Russel Westbrook come unici atleti ad avere una scarpa personalizzata Jordan.

 

Leggi anche:

NBA, Zion Williamson firma con Jordan Brand

Mondiali 2019: anche Zion Williamson lascia il ritiro di Team USA

NBA, Zion Williamson si infortuna al ginocchio alla prima di Summer League

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità