Seguici su

Mondiali Cina 2019

Mondiali 2019: anche Zion Williamson lascia il ritiro di Team USA

Mondiali 2019: arriva un altra defezione per Team USA. Zion Williamson ha deciso di lasciare il ritiro di Team USA e non parteciperà alla rassegna in Cina

Zion Williamson

Continuano ad arrivare defezioni per Team USA in vista dei prossimi Mondiali di Basket in Cina. L’ultimo in ordine di tempo è la scelta numero 1 dello scorso Draft NBA, Zion Williamson. Come riportato da TheAthletic, Brian Colangelo, direttore di Team USA, ha dichiarato che il giocatore ha scelto di lasciare il ritiro della squadra. Il programma di Team USA prevede una serie di allenamenti per permettere poi all’head coach, Gregg Popovich, di scegliere i 12 giocatori finali che andranno ad affrontare il Mondiale in Cina, che inizierà il 31 agosto.

Zion Williamson ha deciso di concentrarsi completamente nella preparazione della prossima stagione NBA: i New Orleans Pelicans infatti si aspettano grandi cose dall’ex Duke e che quindi vogliono che il giocatore abbia tutto il tempo per integrarsi con i compagni di squadra. Un altro problema per coach Popovich che ha già dovuto affrontare le defezioni di giocatori molto importanti come Anthony Davis, CJ McCollum, James Harden, Eric Gordon e Bradley Beal.

Leggi anche:

Mercato NBA, Washington pronta ad offrire il massimo salariale a Bradley Beal

NBA, James Harden si sta allenando ad un nuovo movimento offensivo

Mercato NBA, Vince Carter: “Voglio firmare per una squadre che mi possa dare minuti in campo”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Mondiali Cina 2019