Seguici su

L.A. Clippers

NBA, Danny Green: “La rivalità con i Clippers è eccitante”

La nuova guardia dei gialloviola è stata intervistata da Maximo Gonzales di “Lakers Nation”

La stagione NBA 2019/2020 appare equilibrata come non accadeva ormai da molti anni; non bastano le dita di una mano per contare le squadre che, almeno sulla carta, hanno tutto per provare a vincere l’anello. Si prospetta un vero e proprio scontro tra titani, anche se, con ogni probabilità, i riflettori saranno puntati in gran parte sulla lotta tra le franchigie della “città degli angeli“.

Lakers e Clippers si sono armate come delle corazzate in tempo di guerra, con James e Davis da una parte e Leonard con George dall’altra. Rivalità proclamata anche da uno dei tanti acquisti targati Lakers: Danny Green. Come sappiamo, l’ex guardia di Toronto ha aspettato la decisione dell’MVP di queste Finals, per poi annunciare la sua. I due ex compagni, per la prima volta, si ritroveranno uno contro l’altro, e Green ha commentato così lo scontro tra le due franchigie losangeline:

“Credo che sarà molto divertente. Credo che sia una rivalità che stia tornando com’era in passato. Entrambe le squadre sono molto forti sulla carta, ma bisognerà vedere come saranno messe insieme. Spero che [la rivalità] si tramuterà in qualcosa di indimenticabile per i tifosi, ed io sono molto eccitato. Non si sa mai, ma un ultimo tiro vincente in una partita tra queste due squadre potrebbe essere molto interessante.”

Green accende così la sfida. La prossima stagione sarà tutta da vivere.

LEGGI ANCHE:

NBA, aumentano le possibilità di vedere Chris Paul ai Thunder nella prossima stagione

NBA, Tommy Sheppard è il nuovo gm degli Wizards

Tutti i free agent ancora disponibili sul mercato NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers