Seguici su

New Orleans Pelicans

NBA, Pelicans: Brandon Ingram vicino al recupero

L’ex Lakers sarà a disposizione per l’inizio del training camp

brandon ingram

Brandon Ingram è pronto a riprendere l’attività agonistica. Il neo giocatore dei New Orleans Pelicans, fermo dallo scorso 16 marzo a causa di un trombo, rimosso chirurgicamente, al braccio destro ha confermato di aver iniziato la preparazione fisica e che, a partire dal training camp, potrà riprendere gli allenamenti con la squadra.

Ingram, durante la conferenza stampa di presentazione coi Pels, ha dichiarato che il recupero procede secondo la tabella di marcia concordata. Non ha ancora effettuato esercizi di tiro ma ha iniziato a lavorare con la palla. Vista l’impossibilità a tirare, l’ex Duke ha spiegato anche che la sua preparazione si è concentrata molto nel potenziamento degli arti inferiori.

Prima dello stop forzato, Ingram stava disputando la sua miglior stagione in carriera. Sebbene limitata a sole 52 partite, le cifre messe a referto (18.3 punti, col 49.7% dal campo, 5 rimbalzi e 3 assist a partita) sono state notevoli.

Quella 2019-2020, la prima in Louisiana, sarà una stagione decisiva nella carriera di Ingram. La seconda scelta assoluta nel Draft del 2016 infatti sarà chiamato a confermare i progressi fatti vedere lo scorso anno in modo da aiutare i nuovi, giovani Pelicans ad iniziare nel migliore dei modi l’era post Anthony Davis.

Leggi anche:

FIBA World Cup: Anthony Davis non farà parte di Team USA

Mercato NBA: i Rockets vogliono Igoudala, si lavora per una trade con i Grizzlies

Mercato NBA: David Nwaba si accorda con i Brooklyn Nets

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in New Orleans Pelicans