Seguici su

News NBA

NBA, arresto per Allen Crabbe

La guardia dei Nets è stato arrestato dalle autorità per guida in stato di ebbrezza

Il giocatore dei Brooklyn Nets è stato fermato dalle autorità per guida in stato di ebbrezza, come riportato da Brad Rowland di “SB Nation”. Il numero 33 dei newyorkesi è stato beccato un po’ troppo a cavallo della linea che divide le corsie stradali e, la polizia di Los Angeles ha deciso di fermarlo per un controllo; dettagli aggiunti da “TMZ Sports”.

Crabbe è stato trovato con un livello di alcol nel sangue pari a 0.08, limite oltre il quale non si può sfondare, ma è stato comunque arrestato dalle autorità californiane. Secondo le indiscrezioni, Crabbe rimane sotto custodia della polizia con una cauzione di 5000 dollari.

La guardia statunitense ha disputato solamente 43 partite in stagione, a causa di un problema al ginocchio destro che lo ha tenuto ai box per 26 partite di fila: la sua media è stata di 9.6 punti, 3.4 rimbalzi e 1.1 assist. Crabbe sarebbe stato coinvolto in una trade, datata inizio Giugno, che lo porterebbe agli Atlanta Hawks in cambio di Taurean Prince. Tuttavia, la trade deve essere ancora confermata e probabilmente lo sarà il 6 Luglio, dunque, Crabbe rimane teoricamente ancora un giocatore dei Brooklyn Nets.

LEGGI ANCHE:

Mercato NBA, Dallas Mavericks interessati a Patrick Beverley

NBA, Mike Conley: “Non vedo l’ora di giocare nel sistema Jazz”

Mercato NBA, Kevin Durant non esercita la player option con Golden State

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA