Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Jeanie Buss sull’addio di Magic: “Mi ha sorpresa”

Dopo due mesi di silenzio, torna a parlare la Numero 1 dei Lakers

Dopo più di due mesi di silenzio Jeanie Buss, Numero 1 dei Los Angeles Lakers è tornata a parlare dell’addio di Magic Johnson. Una separazione tanto inattesa quanto dolorosa ma che comunque non ha scalfito una donna che da molti anni occupa la scena, del palcoscenico con più audience dell’intera NBA.

“Quando Magic ha deciso di andarsene, mi ha colto di sorpresa. Mi è servito del tempo per capire come muovermi nei migliori interessi della franchigia. È stato davvero sorprendente e inatteso ricevere le sue dimissioni. Non me lo aspettavo”

Nonostante la sorpresa, mista a delusione, dell’addio dell’ex membro del Dream Team la Buss è contenta della direzione intrapresa dalla franchigia sotto la guida di Rob Pelinka:

“Ho sempre avuto fiducia in Rob. Siamo i Lakers quindi ci saranno sempre mille speculazioni ma non abbiamo bisogno dell’approvazione dei media per giustificare quello che facciamo. Sono felice del suo operato e di quello di Kurt (Rambis): c’è ancora molto da fare ma siamo in una ottima posizione”

Infine un appello ai tifosi:

“Siamo in un periodo di cambiamenti: tifosi dei Lakers portate pazienza ma abbiate anche fiducia, non termineremo il nostro lavoro finché non saremo tutti orgogliosi”

Leggi anche:

I Los Angeles Lakers hanno il via libera per parlare con Ron Adams

Mercato NBA, Kemba Walker parla del suo futuro in NBA

Mercato NBA, Willie Cauley-Stein vuole lasciare i Sacramento Kings

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers