Seguici su

Golden State Warriors

NBA, La mamma di Durant: “È un brutto momento per Kevin”

Wanda Durant ha parlato del figlio a “Good Morning America”

c

Dopo aver saltato sostanzialmente gran parte dei playoff NBA a causa di un infortunio, Durant è tornato per aiutare i compagni in gara-5 delle Finals contro Toronto. Il ritorno in campo non è durato molto, più o meno un quarto di gioco. Infatti, a circa dieci minuti dalla fine del secondo quarto, il numero 35 si è accasciato a terra stringendo il suo piede destro. Uscito immediatamente dal parquet, sorretto da Iguodala, Durant è stato accompagnato da applausi incoraggianti, ma anche da qualche insulto; una reazione che non fa onore al pubblico canadese.

In attesa della diagnosi definitiva, si pensa ansiosamente alla rottura del tendine d’Achille; infortunio che, nel caso fosse confermato, terrebbe lontano dal campo per molto tempo il 10 volte All Star. La mamma di KD ne ha parlato recentemente a “Good Morning America”:

“Emotivamente, è un momento difficile per lui. Fisicamente, avete visto tutti com’è caduto. Sta vivendo un momento molto duro adesso, ma con l’amore, Dio e la nostra famiglia tutto andrà bene. Ero eccitata perché stava recuperando molto bene, ma poi quando è successo [l’infortunio] sono sprofondata. Il mio sguardo era incollato su lui ed i suoi occhi per capire come stava. È doloroso vedere il dolore nei suoi occhi.”

Wanda Durant ha aggiunto:

“Ho parlato con Kevin circa 5/10 minuti dopo l’infortunio. Mi ha detto solo di non piangere. So che ha lavorato tanto per tornare in campo, mi ha detto di non preoccuparmi e che tutto sarebbe andato bene.”

Parole non molto confortanti da parte di mamma Durant e, stavolta, il recupero potrebbe richiedere diversi mesi. I suoi compagni, invece, torneranno in azione giovedì sera alla Oracle Arena per provare a pareggiare i conti in queste Finals. E Durant dovrà di nuovo assistere da spettatore.

 

LEGGI ANCHE:

NBA: Lakers e Knicks ancora interessate ad offrire un contratto a Kevin Durant

NBA, Kevin Durant a New York per ulteriori esami al tendine d’Achille infortunato

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors