Seguici su

Golden State Warriors

Curry e Green diventano i primi compagni di squadra con una tripla doppia ai Playoff NBA

Gli Warriors, ieri notte, hanno fatto registrare un paio di nuovi record grazie alle prestazioni super di Curry e Green

I Golden State Warriors hanno eliminato i Portland Trail Blazers con un sonoro sweep, conquistando l’accesso alle NBA Finals per il quinto anno consecutivo. Non accadeva da ben 53 anni che una squadra riuscisse in questa impresa. Un risultato straordinario per una delle squadre più forti di tutti i tempi, ancora più incredibile se si pensa che la qualificazione è arrivata giocando Gara 4 senza Durant, Cousins e Iguodala.

A farla da padrone è stata ancora una volta la vecchia guardia, quei Curry, Green e Thompson che già avevano vinto un titolo e fatto registrare 73 vittorie in regular season.
Se stanotte il numero 11 ha giocato un po’ sottotono, lo stesso non si può dire del 30 e del 23. Curry e Green hanno infatti chiuso entrambi in tripla doppia: è la prima volta nella storia dei Playoff NBA che due compagni di squadra fanno registrare una tripla doppia nella stessa partita.

Steph ha chiuso a 37 punti, 13 rimbalzi e 11 assist, con 7 triple messe a segno. Draymond ha segnato 18 punti, preso 14 rimbalzi e smazzato 11 assist, aggiungendo 3 stoppate e 2 palle rubate. Per Curry è la seconda tripla doppia in carriera ai Playoff, mentre per Green si tratta dell’ottava in generale e della quarta in questa postseason.

Leggi anche:

Road to NBA Draft 2019: Coby White

Warriors-Blazers: le parole dei protagonisti

Playoff NBA: Golden State completa lo sweep e vola alle Finals per il quinto anno consecutivo!

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors