Seguici su

News NBA

NBA, Rinnovo da capogiro per Lillard

Il playmaker dei Blazers ha ancora due anni di contratto e 62 milioni di dollari in sospeso, ma il rinnovo è già pronto

damian-lillard

Ad inizio stagione in pochi avrebbero scommesso su una stagione esaltante per Portland. I Blazers sono stati guidati da Lillard, per la prima volta nella sua carriera, alle finali di Conference, nonostante partissero da sfavoriti già dal primo turno contro i Thunder. Arrivati a questo punto però, la franchigia dell’Oregon si è dovuta arrendere allo strapotere degli Warriors, giunti alle Finals anche senza Kevin Durant. Portland esce sconfitta con un sonoro 4-0, dovuto anche alle prestazioni sottotono del suo numero 0, causa costola incrinata.

Lillard si era infortunato nel corso di gara-2 in seguito ad un contatto con Kevin Looney ma, da vero leader, aveva smorzato l’entità del problema cercando di non abbandonare la squadra:

“Non penso in definitiva che sia qualcosa che condiziona il mio gioco. Fa male, ma non è qualcosa che incide su quello che faccio sul parquet. Lo sento, ma non è una scusante.”

La stella dei Blazers ha la piena fiducia della società che, nonostante altri 2 anni di contratto e circa 62 milioni di dollari da sborsare al suo playmaker, ha deciso di proporgli un succulento rinnovo: secondo quanto riportato da Chris Haynes, giornalista di Yahoo Sports, Lillard starebbe per firmare un prolungamento di 4 anni per un totale di 191 milioni di dollari. Una cifra letteralmente da capogiro.

Il numero 0, che non si è ancora pronunciato sul nuovo mega contratto, ha messo la firma su una media di 25.8 punti, 6.9 assist, 4.6 rimbalzi ogni 35.5 minuti di gara, insaccando il 44.4% dei tiri dal parquet ed il 36.9% dei tiri da 3 punti.

 

LEGGI ANCHE:

Mercato NBA: i Lakers puntano su Lowry, Beal e Favors

Curry e Green diventano i primi compagni di squadra con una tripla doppia ai Playoff NBA

Road to NBA Draft 2019: Coby White

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA